Tag Archive: Nightwish


Ma quanto è incredibile il nuovo album dei Nightwish??

Anche se al primo ascolto ho trovato somiglianze con parecchi motivi…ed un ritorno alla lirica 🥺💘

C’è tutto e di più…anche se un po’ mi manca la mega galattica sinfonia super lunga x album, il secondo CD è molto interessante…Tuommi tu ed i compagni rimanete miti indiscussi eh!

A pale blue theatre stage

A feast of beautiful tragedy, wonderful fantasy

Enter the Woods….

Song of the night

Questo post che sto per scrivere è in ritardo di anni.

Argomento? Nightwish.

Sì, potete anche saltarlo se vi fa piacere intanto in qualche modo dice le stesse cose di quel piccolo articolo che avevo già pubblicato quest’estate.

Quattro anni fa ho ascoltato EFMB un paio di volte poi l’ho ficcato in un cassetto e non ci ho più pensato.

Complice la mia vita che stava cambiando già radicalmente: diversi interessi musicali, DOR ormai finita, nuove storie da scrivere, interi cataloghi delle cose più svariate da studiare, l’inizio della mia mania per il fitness che mi ha riportato alla Mountain Bike.

Insomma il cambio di vocalist non l’avevo preso bene non dopo aver sentito Anette spaccare in Imaginaerum (DPP purtroppo non è paragonabile, la si sente racchiare quando sale in alto ma è noto che quelle canzoni non erano state composte per la sua voce)

Floor è, in contrasto, un animale da palco capace di iniziare con il bel canto, spararci qualche growl, interludio di belting con potenza inaudita ed infine note di testa sospinte al limite.

Tra l’altro sembra che non abbia nemmeno bisogno di respirare il che la rende perfetta per rendere i testi dei Nightwish (mai stati semplici).

In questi ultimi mesi (dai fatidici giorni precedenti al mio compleanno per intenderci) ho ascoltato qualche canzone live con la Jansen e non posso negarlo…ho headbangato come un’idiota davanti al widescreen a 31 anni suonati.

Ghost love score!!!

Sì l’energia si sente eccome, la potenza vocale la trovo onestamente migliore dell’era Tarja senza togliere niente alla mia primadonna preferita dopo Montserrat (Caballé), Callas e Bartoli.

Floor ha studiato classico ma non usa la stessa tecnica ‘rigida’ ed il sound che ne consegue è vulcano.

Rimane che durante questi 4 anni ho perso totalmente la bussola su questo gruppo e forse l’allontanamento è stato un toccasana.

Forse sarebbe passato più tempo prima che riprendessi a sentire i NW se non avessi avuto alcuni momenti no in questi ultimi mesi.

Rimane fresca la sensazione immensa di Ghost Love Score.

Che sia Tarja o sia Floor quella musica è un miracolo sonoro.

Io la prima volta che ho sentito una loro canzone avevo 17 anni.

Era una traccia inserita in un bootleg poco lecito che nemmeno credo di averlo ascoltato tutto.

The riddler.

Allora non li avevo degnati di un secondo ascolto.

Poi è arrivato il 2009 ed lì è stata un’altra storia fatta di bomba sonora concentrata in tre giorni e vabbè…

A questo momento nel tempo devo ancora vedere  i due concerti del Vehicle of spirit e Decades…il Wacken 2013 è stato illuminante, diciamo.

Sono rimasta a digiuno forse troppo.

MA I NIGHTWISH TORNANO questa primavera!!! (see here!)

E non vedo l’ora di headbangare invasata come ieri sera alla guida mentre tornavo in autostrada!

Yes I turned heads for I was singing with Floor.

Yes I am 31 and I truly don’t give a fig. 😎

Song of the day

Sto riascoltando i Nightwish dopo un’assenza di anni dalle mie playlist giornaliere.

E come tornare indietro di dieci anni per me (li avevo scoperti per caso fra il 2008 e il 2009).

O ancora più indietro, negli anni della mia infanzia a passare la notte con una torcia, un atlante e il naso rivolto all’insù per scovare le costellazioni.

Gli anni che ho passato ad ascoltarli on repeat quando il mondo aveva perso tutti i colori.
Quando io non sapevo più chi ero in realtà e tutto ciò che aveva un senso risiedeva proprio lì nelle mani di Tuom e compagni.

Sembra impossibile eppure i NW mi entusiasmano ancora adesso, adesso che sono lontana anni luce e ad ascoltarli mi viene la pelle d’oca.

Ho riletto DOR in parallelo ed è stato un connubio perfetto.

Quella fic, tutto il tempo speso a scriverla, tutte le notti passate a chiedermi che senso aveva quando in realtà ero totalmente incapace di prendere in mano ciò che restava della mia vita.

Sorrido ora nel pensare che DOR ha avuto un discreto successo solo perché ho vissuto per scrivere quella storia.

Allora non volevo ammetterlo ma ora non mi vergogno più: se non l’avessi scritta probabilmente non sarei qui a parlarne oggi.

Ho incontrato anche molte persone allora, persone che oramai non ho più sentito da un po’ ma è ok…eravamo unite da un comune amore per i NW e son sicura che nessuno di noi proverebbe niente se non un po’ di malinconia nel guardar indietro ma con un sorriso sulle labbra per tutto quello che abbiamo condiviso.

Sto guardando le stelle stanotte, un bel po’ più a Nord dell’ultima volta.

L’aria è umida e si fa tardi.

E Tuomas Holopainen ha sempre ragione su tutta la linea.

Story of your life
Time of solitude and strife
Freedom of an open road
Hope, and many miles to go
Promises to keep
Countless goldfields to reap
To be rich is to seek
To relive a memory

All the strangers on your path
Crossroads, the letters from home
The cooling embers of a Yuletide hearth
All the sounds of wilderness
The truth in which you roamed
Now your lost Rosebud has brought you back home

[Tuomas Holopainen ~ A lifetime of Adventure]

Rest calm and remember me…

Lo so che non interesserà a nessuno ma…
Ho ceduto dopo quasi otto anni di giocate e…
Ho dato fuoco ai vari townie, downtownie ecc della Maxis.
Sto riprogrammando da capo tutto il mio gameplay su Sims 2 con tanto di comparse personalizzate, defaults e face template.
Basta orrori di makeup/maschere/capelli/accessori/skin/vestiti/nomi da manicomio, basta mostruosità genetiche e – soprattutto – basta schermi neri della morte a causa del numero spropositato di Character Files (che da quando ho installato i mod di Argon/MATY non si sono più riprodotti ma il danno comunque era già fatto con 840 all’attivo)
L’unico down è il perdere i vari lotti decorati, storie ecc. (grazie a Dio ho imparato ad utilizzare SimPe abbastanza da recuperare i dati facepreset e mantenere i miei simmini senza doverli creare da capo!!! Yay!) ma se il risultato è un neighborhood (e sub-neighborhoods) completamente INTONSI allora mi và bene.
Certo sono due scatole così sbudellare TUTTI i percorsi degli EP (che naturalmente possiedo tutti LoL simmiana sfegatata io) per eliminare il superfluo e sostituire i template (più di 1gb di spazio libero dopo…cosa ci faceva tutta quella roba lì? Non so se lo voglio veramente sapere o no…?o?)
Ora sto facendo una prova nella creazione di townie/dowtownie/local/tourist ecc ma sono quasi sicura che switcherò totalmente alla fine…evviva la pulizia! xD

Per quanto riguarda ASTTR-il-progetto-scribano-arrivato-dall’inferno sono ferma più per il fatto che non sono dell’umore giusto quando riesco a ritagliarmi un fazzolettino di tempo libero la sera.
Se ci provo non mi viene fuori niente di leggibile quindi preferisco andare dove mi porta l’ispirazione ed infatti con Tarja ed il suo The Brightest Void domenica scorsa mi sono fatta un viaggio immaginario/mentale a dir poco fantastico mentre camminavo in mezzo ai miei boschi beneamati pieni di fango e flora/fauna interessanti ed sempre in continuo sviluppo!!! Adoro passare ore in santa pace e riposarmi gli occhi!!! =)
Ashcroft…vi consiglio di dare un’ascoltata al nuovo album…una ventata di idee e creatività!!! Adoro quell’uomo e chissene se non fa molta notizia ❤
Non so ma ho quasi voglia di riprendere in mano un progettino targato Holopainen fuori dal dimenticatoio ed iniziare un piccolo pezzetto su Witchhunt (Tarja rocks!!!)

Altro punto di forza dell’ultimo mese a queste parte e la mia lotta per uno stile di vita migliore (parla quella che si è appena strafogata di cinese e due giorni fa ha mangiato pizza…meno male che me lo posso permettere una volta ogni tanto LOL).
Dal 12 Febbraio, giorno in cui ho iniziato a fare dieta, ad oggi ho perso 11Kg abbondanti.
Mai stata così magra e fit in tutti i miei 28 anni di vita.
Dormo come un sasso, non metto più zucchero da nessuna parte
ed ho una ‘lieve’ ossessione per l’attività fisica che – ho scoperto – mi piace ed è ottima per scaricare il nervoso.
Bevo una marea d’acqua e non sento più il caldo opprimente: il mio corpo ha raggiunto un grado di controllo temperatura allucinante tanto che esco alle due del pomeriggio e respiro perfettamente contro l’anno scorso, senza sudare. Mi sento aliena!!! o.O

Qui voglio aprire una parentesi.
Questa perdita di peso non è stata un miracolo né una presa per il culo.
Ero 65Kg. Ora sono 53.9Kg.
Bisogna solo lavorare sodo e tirare la cinghia.
Mi raccomando ragazzi se volete iniziare una dieta/programma di fitness, informatevi fino allo sfinimento e cercate il format che più vi si addice.
All’inizio i risultati non si vedono ma l’unica e persistere sempre con un occhio attentissimo ai segnali che vi dà il vostro metabolismo…io ho deciso di farlo da sola ma se non ce la fate/non ve la sentite fatevi aiutare da un ESPERTO del settore, perché il disastro dell’idea ‘sto bene’ per poi cadere a terra è reale e altamente pericoloso per la vostra salute!
Heed the words of who knows!!!

Altra cosa buona il fatto che non ho più avuto nessun disturbo fisico.
Non mi vergogno a dirlo ma l’anno scorso oltre a vari problemi (orecchi, gola, occhi infiammati, insonnia/stanchezza cronica, depressione, emicranie da infezione, cervicale, diarree ed occasionali infezioni random ecc) ho anche avuto una forma di candida cronica con conseguenti disturbi a lungo andare anche logoranti a causa dei medicinali che mi hanno prescritto (il più di questi per combattere la dismenorrea acuta e con quest’ultimo tassello tutti i miei cicli ormonali sono saltati in aria, tenete a mente che quando sono nel ciclo non posso praticamente fare niente a causa del male).
Dopo tre o quattro mesi di cure mi ero rassegnata ad ‘averla’ senza un motivo preciso (sono una persona ‘anale’ per quanto riguarda la mia igiene personale quindi immaginatevi la mia disperazione per arrivare a quel punto…).
Da quando ho cambiato ‘vita’ la candida è sparita totalmente e la mia salute è d’acciaio.

Quindi sì.
Sono felice con me stessa questa estate.
Il modo migliore per ritrovarsi è provare a se stessi di portare a termine qualcosa.
L’ho fatto e non potrei essere più soddisfatta di così.
Ora l’unica cosa è il fattore ‘cavallo goloso’ da tenere sotto stretta sorveglianza!!! xD

Proposito di cibo, quest’inverno ho scoperto le varie serie di Ramsay in giro per i vari locali peggiori d’America…ho preso a vedere qualche episodio qua e là poi ho iniziato a cercare gli episodi di Hell’s Kitchen ecc ed adesso sono totalmente hooked
Ramsay fa un po’ paura all’inizio (cioè…masterchef no, ma chiunque l’abbia visto in HK…LoL) ma è troppo divertente…ha una passione da encomiare ed un caratteraccio da mastino assatanato.
Ieri notte sono scoppiata a ridere alle battute che fa nel bel mezzo delle sue mitiche scazzature o durante la prova signature dish.
Sono programmi da passatempo che mi divertono un mondo nell’ultimo periodo. =)

Ecco, l’estate è arrivata, ed la Fra vi ha fatto praticamente un romanzo con tanto di footnotes perfetto e spiccicato della propria pigrizia, cretinaggine, cazzeggiamenti vari e benessere! xD
Okay…tolgo il disturbo, incrocio le dita e vado a continuare il borkaggio più assoluto dal millenium bug a questa parte! *inserire BGsound La Morte Nera* xD

Ps. Vi assicuro stasera si scrive qualcosina…Linds non molla ed ASTTR è solo la punta dell’iceberg a quanto pare. Adoriamolo il topastro ed la progenie di idee strampalate che mi spedisce subliminale durante la fase REM! LoL

LoL…

Good April Fools to all of you…

Personally I’m going to take a nap…

 

http://nightwish.com/en/news/2015/04/presenting-holopainen

Heard the new NW single.
Masterfully mixed but something does not convince me.
Actually I like more the alternative version of the single (reminds me of the Imaginaerum ambience) and I ask myself…if Troy will be so omnipresent in the songs from now on and if this is the mood of the entire album…
What is going to happen to Emppu, and Marco?
The guitar solos? Hietala voice?
I hear pretty well the keyboards and drums, the orchestra but those two where are they?

No, I’m not convinced and I’m not commenting.
I’m going to wait for the whole to be released
There’s no point to stick one toe into the water and declare you will never touch it again.
I will hear what’s there to experience with the most open mindedness I can manage
Submerge and emerge, simple as it is.

On another note, I saw the first trailer for Crimson Peak and…yes…
This is the kind of movie I like to spend my money on to watch it in a cinema… xD

…quando non fa troppo caldo, c’è una lieve brezza e ti viene l’ispirazione o stai cercando un tanto sospirato finale…
La domenica sono sempre in mezzo al nulla ma quello che mi serve è tutto qui. =)

S

?

Such a grey day, behind clouds, behind rain…
Shimmering are lost times, mixing with the falling water.
Forever gone, always remembered.
In this moment the sound becomes you.

Dopo una lunga giornata c’é solo più una cosa che riesce a farmi drizzare le antenne.
La tazza di tè serale.
Fumante come l’incensiere da messa.
Sarà che sto invecchiando e che vedo triplo verso le dieci sera quando iniziano le mie ore notturne d’aria e scrivo (od almeno ci provo!).
Sarà quest’estate che estate non è (e che sto godendo come solo una persona dalla pelle bianca e debole alle vampate di caldo può godersi).
Sarà il fatto che davvero, non mi sono mai vergognata tanto della nostra figura di c***a nei mondiali.
Che ieri per la prima volta dopo quasi due anni ho ricominciato timidamente ad ascoltare i NW e ci ho ritrovato ‘l’emozione‘.
No, non tornerò di certo a riempire pagine e pagine su Tuomas&company ma quelle passeggiate malinconiche in mezzo ai castagni sì.
Non sono mai veramente smesse, come le letture della mezzanotte (in questo caso Laclos) e gli occhi all’insù verso i baldacchini di foglie e le stelle.
Sarà che ho salvato tutte le rose della mia vecchia nonnina e stanno fiorendo assieme alle ortensie come mai le ho viste negli ultimi dieci anni.
Sarà che essere soli non significa non avere niente da perdere.
La compagnia non serve a niente, se non a perdere tempo ed uccidere quelle frasi che hai sulla punta della lingua nel momento perfetto.
Non adoro la gente, preferisco molto di più la tazza, il libro, la penna e la carta ed i boschi dove a parlare c’è solo il vento fra le foglie e non si offende se non gli presti caso.

Nixed Sims

Sims 2 Things by NixNivis

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

StarlitDen

Illustration, Concept Art & Comics/Manga

irevuo

art. popular since 10,000 BC

Luna

Pen to paper.

Human Pages

The Best of History, Literature, Art & Religion

Bombay Ficus

Running, Writing & Life

Let's Support Them

Make them smile and happy

The Paper Drafts

Creating art, poetry, and fiction.

Natalie Breuer

Natalie. Writer. Photographer. Etc.

The Alchemist's Studio

Raku pottery, vases, and gifts

The Depth Of Now

Stay Curious

thedihedral.wordpress.com/

Climbing, Outdoors, Life!

The Renegade Press

Tales from the mouth of a wolf

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

Demoni di EFP

Una grande minaccia grava su EFP e sull’intero mondo delle fanfictions! Le storie squallide!

The Minds of ...

Nelphaell Simblr (Hyde)

INTJ:Break-The-Chain

Empower Yourself

unbolt me

the literary asylum

Poetica di Viaggio

Equilibrio tra preparazione e improvvisazione, tra emozione e razionalità

Bikes Philosophy

We're gonna travel the world by bike to spread love, respect and culture of bicycle all over!

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Racconti Ondivaghi che alla fine parlano sempre d'Amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

RUMORE

Interferenze radio e disturbi di segnale

Tea Leaves and Reads

“As always, one of her books was next to her.” ― Markus Zusak

Mathew Lyons

WRITER & HISTORIAN

Livelines

«Sono una figura di un romanzo ancora da scrivere, che passa aerea e sfaldata senza aver avuto una realtà, fra i sogni di chi non ha saputo completarmi». [Pessoa]

Ps: Fun & Travels

Ami viaggiare? Sei sul sito giusto!

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Dimension Gate

“All the stars in the sky are waiting for you”

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

April is such a Cursed month

Permanent wounds that never heal.

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

Vivoescrivo

God Hates Us All!

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Anette Olzon Italia

Your first Italian source about Anette Olzon

Show me a garden that's bursting into life

I'm contemplating thinking about thinking

Kathryn Dawson Photography

"Vision is the Art of seeing the invisible" - Jonathon Swift -