Tag Archive: books that changed your life


D’estate, quasi sempre, riprendo in mano i miei libri…si sá che vivo solo di notte con ‘sti caldi…

Ed ogni volta che inizio mi cade l’occhio sui miei andrinople.
Tento di resistere, inutile davvero.
Finisco che li apro al solito modo.
Mi perdo.

È qualcosa di più che un’infatuazione per caratteri d’inchiostro e carta rilegata.
È un mondo che conosco a memoria, capace di risucchiarmi negli anni fra il 1880 ed il 1920 in una comunione di sensi e spiriti insieme alla prima persona della Imperatrice.

Quella bilogia rimane una delle mie letture più belle e private.
Un pilastro dal quale ho attinto anch’io inverosimilmente con Steps anche se non sembrerebbe…

Volete la mia Bibbia? Leggetevi Hannàh ed Imperatrice.

Annunci

Is it better to out-monster the monster
                           or to be quietly devoured?

– F. Nietzsche

The Bird of Hermes is my name, eating my wings to make me tame.
I’m Hermes, I’ve become tamed by devouring my own wings.

But is not always better just to disappear behind written word forgetting your losses?
Sometimes they just return to you as treasures of a life lived.

“Think of a book special to you, and how much bleaker and poorer your life would
be if that one writer had not existed—if that one writer had not, a hundred
times or a thousand, made the choice to write.

You’re going to be that one writer, one day, for somebody you may never meet. Nobody can write that book
you’re going to write—that book that will light up and change up a life—but
you.”

@sarahreesbrennan, on ignoring the doubters.
(via lettersandlight)

There is such truth in these words I bow to to you.
So many books have made me what I am today (both the fiction writer and the reader) that I can wholly understand.
And every new story or book I feast my eyes on is a discovery and a change in itself.
When you love something you keep it near your heart; be it a novel, a piece of music, a painting, a picture.
And then you create, because you’re inspired by others’ works, the magic returns and you give your best.

This is the place of mind when I finally feel to be in the right place in time.

Il Cassetto nel Cassetto

Un Mondo di Parole

Tea Leaves and Reads

“As always, one of her books was next to her.” ― Markus Zusak

Simone Morana Cyla Official Blog

Blog ufficiale dell'artista digitale Simone Morana Cyla.

Mathew Lyons

WRITER & HISTORIAN

comeseavessileali

"What a guy, what a fool am I, to think my breaking heart could kid the moon"

Livelines

«Sono una figura di un romanzo ancora da scrivere, che passa aerea e sfaldata senza aver avuto una realtà, fra i sogni di chi non ha saputo completarmi». [Pessoa]

Matteo Gianino

Photography Portfolio

Ps: Fun & Travels

Blog Idee viaggio

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Dimension Gate

"All worlds, all of time are yours to explore"

UnTipoQualunque

Cose che mi piacciono trattate con semplicità.

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

April is such a Cursed month

Permanent wounds that never heal.

Matt on Not-WordPress

Stuff and things.

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

Vivoescrivo

God Hates Us All!

Il Nemico Utile

Exoriatur Lumen Quod Gestavi in Alvo

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Anette Olzon Italia

Your first Italian source about Anette Olzon

lamentesepolta

0, 1, 2, ecc. - si.tormento@gmail.com

Show me a garden that's bursting into life

I'm contemplating thinking about thinking

Kathryn Dawson Photography

"Vision is the Art of seeing the invisible" - Jonathon Swift -

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

the m0vie blog

an Irish nerd's eye look at the world of film

TheCoevas official blog

Strumentisti di Parole/Musicians of words

Meanwhile, back at the ranch...

music, poetry, musings, photography and philosophy from a woman who found her way back home and wants you to come over for a hike and a cocktail.

F. H. Hakansson

F. H. Hakansson - Writer

tuttoquestogiallo

Ventitrè estati, ventidue inverni. Immaginare storie. Scriverle con un lapis su pezzi di carta ingiallita. Scappare lontano. Viaggiare con la mente e con il cuore. Sognare una casina bianca e un giardino pieno di rose. Leggere un libro. Guardare il mare. Ascoltare in silenzio la voce dei propri pensieri. Affacciarsi su un balcone e guardare l'alba. Fotografare un istante e conservarlo gelosamente nel proprio cuore. Fumare una sigaretta su una vecchia sdraio verde mentre guardo le stelle. Immaginare qualcuno dall'altra parte del mondo. Colorare di giallo la mia vita. Giallo. Giallo, perchè è prima del rosso. Giallo, come un limone. Giallo, come la mia canzone. Giallo, perchè disturba. Giallo, come qualche miliardo di stelle.

The Harry Potter Companion

the story, the beauty, and the magic of harry potter