Ogni volta che cerco di concludere qualcosa di ‘scribano’ inizio a leggere.

Ma non così per rilassarmi.

C’è ferocia nella mia lettura, un bisogno quasi assoluto di assimilazione.

Per esempio il centinaio di storie sul fandom potteriano che ho bruciato ieri notte (sto anche rileggendo l’intera saga con l’occhio di Piton ed la sensazione non è per niente bella)

Mentre leggo penso ad altro, lascio che una serie di scalpelli modellino le mie idee a seconda di come trovo le storie sotto i miei occhi.

Leggo solo in inglese e scrivo in italiano.

Penso in inglese ed il più delle volte ci rinuncio a scrivere perchè non trovo parole adeguate per trasmettere l’esatta misura di quello che penso, se non taking off straight with a seemingly endless list of english vocabulary.

Pensare e parlare un’altra lingua senza fermarsi e comprendere il testo al di là di quello fisicamente scritto.

It’s like having two conflicting minds but just one brain.

Annunci