Bisogna prendere speciali precauzioni contro la malattia dello scrivere, perché è un male pericoloso e contagioso. Pierre Abélard, Lettere a Eloisa, XII sec.

Qualcuno ci sorveglia mentre scriviamo. La madre. Il maestro. Shakespeare. Dio. Martin Amis, Territori londinesi, 1991

 

Non ho più voglia di scrivere.
Desidero solo camminare.

La Caverna delle Sette Gocce

Annunci